Cancro al seno Tunisia

    Il cancro al seno in Tunisia: la gestione

    Il cancro al seno colpisce una donna su 10.

    È il cancro più comune nelle donne.

    La sua diagnosi si basa sulla palpazione e sulla mammografia.

    Sintomi del cancro al seno

    Ci sono diverse situazioni che possono e devono far pensare al cancro al seno:

       - Appare un nodulo nel seno. Di solito è duro e poco mobile.

       - Individuazione dei linfonodi nell'ascella, spesso indolore.

       - Cambiamenti nel capezzolo che danno l'aspetto di buccia d'arancia.

       - Cambiamento della forma o del volume del seno.

    La comparsa di uno qualsiasi di questi sintomi dovrebbe indurre a consultare, senza indugio, il proprio medico, seguito da un parere specialistico.

    Diagnosi di cancro al seno

    L'obiettivo della revisione è di:

          - Confermare la diagnosi di cancro

          - Specificare il tipo istologico

          - Ricerca di una possibile estensione ad altri organi

    La diagnosi si basa sulla palpazione del seno, la mammografia e la risonanza magnetica del seno.

    In caso di dubbio, una biopsia al seno confermerà la diagnosi e ne specificherà il tipo.

    La TAC del corpo intero e la scansione delle ossa sono usate per cercare una possibile estensione ad altri organi

    Tipi di cancro al seno

    I tumori del seno sono classificati in base a quanto sono aggressivi e se colpiscono o meno il tessuto circostante.

       - Carcinoma duttale in situ:

    Le cellule cancerose si trovano solo nei dotti e nei lobuli.

       - Carcinoma invasivo:

    Le cellule cancerose sono riuscite a infiltrarsi nel tessuto che circonda i dotti e i lobuli.

    Possono poi diffondersi ai linfonodi dell'ascella o metastatizzare in altre parti del corpo.

    - Cancro infiammatorio:

    Più raro ma aggressivo, si manifesta come un seno rosso e ingrossato.

    Grado del cancro al seno

    Dipende da due fattori: il livello di differenziazione delle cellule tumorali e il tasso di crescita,

    -Differenziazione:

    Si valuta con l'esame istologico del campione.

    Le cellule scarsamente differenziate, cioè quelle che hanno un aspetto molto diverso dalle cellule normali, hanno un ulteriore fattore di gravità.

    Al contrario, quando le cellule sono ben differenziate, cioè assomigliano a cellule normali, la prognosi è migliore.

    - Tasso di crescita:

    Viene valutato mediante esame immunoistochimico.

    Il cancro è ovviamente più grave quando questa velocità è alta.

    Trattamento del cancro al seno in Tunisia

    Dipende da una serie di fattori:

    • Il tipo di cancro
    • Il numero di focolai di cancro
    • La fase di sviluppo
    • Il grado
    • Il risultato dei recettori ormonali

    Ci sono diversi tipi di terapia, utilizzati da soli o in combinazione a seconda del tipo istologico del cancro:

       - Chirurgia

       - Radioterapia

       - Terapia ormonale

       - La chemioterapia

       - Terapie mirate

    Nella nostra clinica, la decisione sul protocollo di trattamento è presa da un team oncologico composto da chirurghi, oncologi e radioterapisti.